Post Spot: Harmonic Motion / Rete dei draghi di Toshiko Horiuchi MacAdam al Macro

0
Post Spot: Harmonic Motion / Rete dei draghi di Toshiko Horiuchi MacAdam al Macro
di Redazione



Si estende per tutto il cortile esterno del Macro, di via Nizza, Roma, una rete tessuta a uncinetto, variopinta e giocosa, percorsa da fori al centro di orbite concentriche: detto in modo più poetico, al centro di grandi occhi di drago.

Harmonic Motion / Rete dei draghi, questo il nome dell’installazione site specif dell’artista giapponese Toshiko Horiuchi MacAdam, è un’opera interattiva che si può percorrere e risalire accedendo dai buchi nella maglia.  

La rete sarà a disposizione dei bambini  - domenica 8 dicembre, dalle 11.00 alle 19.00 - per una  straordinaria giornata di giochi e laboratori creativi.

L’opera fa parte del progetto Enel Contemporanea che l’anno scorso aveva commissionato l'opera Big Bambú agli artisti americani Mike+Doug Starn (MACRO  Testaccio). 

Fino a dicembre 2014.

commenti

ci sono 0 commenti per questa news

Scrivi

I commenti offensivi verranno automaticamente rimossi
Il testo del tuo
commento
Nome / nickname
Indirizzo email
( non verrà pubblicato )
Il tuo sito