Piedras Errantes #1: passaggi tecnici

0
Piedras Errantes #1: passaggi tecnici
di Redazione

Nécessaire da workshop: guanti in lattice, pigmento rosso, acqua, pennello e manualità q.b.
Per dipingere le pietre la Bombìn ci suggerisce di mescolare pigmento rosso ed acqua, da aggiungere gradualmente affinchè la miscela mantenga  spessore e consistenza.  Per i maldestri l'alternativa  al pigmento è l'uso di pittura acrilica o tempera. Questi materiali facilitano l'intervento velocizzandolo ed evitano di pasturare e macchiare. Volete rendere ancora più personale l'installazione? Carta velina rossa al posto del pigmento. Con un pennello e un po 'di lattice in acqua, la carta può essere incollata alla pietra conferendo colore ma mantenendo la texture della pietra stessa. I  tempi di asciugatura per le tre varianti dipendono dalla temperatura esterna. Assicuratevi della completa asciugatura prima di procedere all'installazione.

commenti

ci sono 0 commenti per questa news

Scrivi

I commenti offensivi verranno automaticamente rimossi
Il testo del tuo
commento
Nome / nickname
Indirizzo email
( non verrà pubblicato )
Il tuo sito