anticipazioni, news & eventi

0
BcomeBiennale 2013: parte terza e ultima
di Chiara Mezzalama
Chiara Mezzalama è stata a Venezia in occasione della Biennale. Ne è derivato un reportage narrativo in cui la scrittrice mescola elementi descrittivi e considerazioni personali, intime. BcomeBiennale è un testo intenso che lascia trasparire la passione con la quale è stato pensato, forse perché, come la stessa Mezzalama confessa, "La Biennale [...] è un Luna Park. Vai a divertirti senza sensi di colpa, perché è Arte!"{ leggi tutto }
0
Conditional Design Workbook
di Marianna Frattarelli
Se siamo abituati a pensare che il genio sposi la sregolatezza, Conditional Design parte invece da premesse opposte. Il termine Conditional Design descrive un approccio al disegno manuale che predilige il processo piuttosto che il risultato, e tale processo deve aver luogo entro uno spazio definito...{ leggi tutto }
0
do it: the compendium. Parte seconda
di Marianna Frattarelli
Alla frase più odiosa che risuona nei locali espositivi contemporanei: questo lo sapevo fare anch'io, l'istintiva risposta, tra l’infastidito e lo sfidante, sarà Fallo! Tradotta in inglese, l’espressione Do it diventava il titolo di un progetto di cui si è appena celebrato il ventesimo anniversario con l’uscita di do it: the compendium, in collaborazione con l'Independent Curators International (ICI).{ leggi tutto }
0
do it: the compendium. Parte prima
di Marianna Frattarelli
Alla frase più odiosa che risuona nei locali espositivi contemporanei: questo lo sapevo fare anch'io, l'istintiva risposta, tra l’infastidito e lo sfidante, sarà Fallo! Tradotta in inglese, l’espressione Do it diventava il titolo di un progetto di cui si è appena celebrato il ventesimo anniversario con l’uscita di do it: the compendium, in collaborazione con l'Independent Curators International (ICI).{ leggi tutto }
0
Bcomebook: libri d'artista per bambini
di Marianna Frattarelli
Yayoi Kusama, che reinterpreta Alice nel paese delle meraviglie (vedi qui), non è la sola artista con il pallino - è proprio il caso della Kusama - per l’illustrazione dei classici. In passato, altri grandi artisti si sono cimentati in questo esercizio.David Hockney, ad esempi...{ leggi tutto }